In Basilicata

Piccola, incompleta e molto personale guida fotografica a una bellissima terra tutta da scoprire

Cristo non è mai arrivato qui, né vi è arrivato il tempo, né l’anima individuale, né la speranza, né il legame tra le cause e gli effetti, la ragione e la Storia. Cristo non è arrivato, come non erano arrivati i romani, che presidiavano le grandi strade e non entravano fra i monti e nelle foreste, né i greci, che fiorivano sul mare di Metaponto e di Sibari: nessuno degli arditi uomini di occidente ha portato quaggiù il suo senso del tempo che si muove, né la sua teocrazia statale, né la sua perenne attività che cresce su se stessa.”
Carlo Levi, Cristo si è fermato a Eboli

Da ormai oltre 15 anni trascorro qualche settimana all’anno in Basilicata, nel paese natale di mia moglie in Val d’Agri. Da qui ho iniziato a visitare prima i luoghi del circondario e poi, via via, mi sono allontanato sempre di più con l’obiettivo di scoprire tutta questa bellissima regione ancora avvolta nel “mistero” collettivo. La Basilicata, terra di briganti, di colonie greche, romane, bizantine e arabe, è una regione incredibilmente affascinante: le sue verdi valli, i bianchi calanchi, i paesi aggrappati a ripidi speroni di roccia, montagne brulle e bellissime, boschi selvaggi. E le genti, persone semplici ma ospitali, riservate ma incredibilmente gentili, sempre pronte al sorriso, al saluto, al consiglio.

È una terra che ha vissuto il dramma dei latifondi, della dominazione borbonica e dell’emigrazione. Ed oggi subisce lo sfruttamento prepotente delle sue risorse naturali: il petrolio, estratto in Val d’Agri, che copre il 10% dei fabbisogni energetici nazionali, ed i suoi laghi artificiali, che forniscono acqua potabile anche alla vicina Puglia. Tutta questa ricchezza però finisce nelle tasche di pochi, così che la Lucania continua a rimanere soprattutto una terra di pastorizia, agricoltura e tradizioni ancora fortemente radicate nella cultura popolare.

In questo mio lungo viaggio, che in realtà è una raccolta di gite con base dal paese di Spinoso, in Val d’Agri, provo a raccontare questa terra che negli anni ho imparato ad amare, anche nelle sue forti contraddizioni e contrasti.

© CC BY-SA, – Le fotografie sono realizzate da Michele Pinassi, detentore di tutti i diritti. Avete il permesso di usarle, anche a scopi commerciali, purché sia sempre citata esplicitamente la fonte e/o l’autore.

Buon viaggio!

Luoghi e dei paesi della Basilicata

Armento

Arrivo ad Armento, lungo la strada che corre sulla “fiumara” dalla SS598 “Fondo Valle Agri”, in un nuvoloso…

Sasso di Castalda e i “Ponti della Luna”

Fuori dalle consuete rotte turistiche della Basilicata ma vicino alle principali vie di comunicazione come la “Basentana” o…

Castelmezzano

Castelmezzano, insieme a Pietrapertosa, fa parte dei due centri abitati delle cosiddette “Dolomiti Lucane”. Bellissime formazioni rocciose dove…

Monte Volturino

Alto 1835 metri, il Monte Volturino è il più alto della Val d’Agri. Svetta maestoso e imponente sulla…

Montemurro

Posto al di là della vallata rispetto a Spinoso, Montemurro è un centro abitato che offre interessanti scorci…

Lago di Pietra del Pertusillo

Percorrendo la SS597 “Fondo valle d’Agri”, superato l’abitato di Villa d’Agri e proseguendo verso Sant”Arcangelo/Taranto, sulla destra appariranno…

Craco, paese fantasma

Craco è uno di quei luoghi che andrebbe visto almeno una volta nella vita. A qualche decina di…

Aliano e i calanchi

Non saprei dirvi perché Aliano esercita, su di me, una attrazione particolare. È forse uno dei luoghi che…
Castelsaraceno (PZ)

Castelsaraceno e il ponte tibetano più lungo del Mondo

Alle pendici settentrionali del Monte Raparo, in provincia di Potenza, aggrappato a uno sperone di roccia si erge…

Viggiano

Viggiano è forse il comune più famoso della valle. Nel suo territorio, oltre a svariati pozzi petroliferi, sorge…

Missanello

Missanello è una amena località climatica, a 604 metri sul livello del mare, posta su un colle che…

Roccanova

Arrivo a Roccanova proprio nella settimana che precede la festa di San Rocco, molto venerato in questa zona…

Alianello, paese fantasma

Il terremoto del 23 Novembre 1980, che colpì principalmente in Irpinia, arrivò prepotente e distruttivo anche in molte…

Sacro Monte di Viggiano

La Val d’Agri è una valle circondata di montagne, tra cui la più alta è il Monte Volturino…

Santa Maria d’Orsoleo

A pochi km da Sant’Arcangelo, in mezzo alle colline della campagna lucana, si trova un affascinante convento dedicato…

Sant’Arcangelo

Arrivo a Sant’Arcangelo nel primo pomeriggio di una piovosa giornata di Agosto. Il clima è stranamente mite; ma…

Sarconi

Sarconi è un paese particolare, nel senso che si trova in un punto strategico tra Grumento Nova (chiamata…

Moliterno

Il castello normanno (costruito poco dopo l’anno 1000) che svetta dalla sommità della collina dove si estende l’abitato…

Pietrapertosa e le Dolomiti Lucane

Arriviamo a Pietrapertosa, paesino di neanche 1000 abitanti adagiato su un crestone di roccia nelle Dolomiti Lucane, una…

San Chirico Raparo

San Chirico Raparo è un comune di poco più di 1000 abitanti adagiato su uno sperone di roccia…

San Martino d’Agri

San Martino d’Agri è un piccolo comune di circa 800 anime alle pendici del Monte Raparo. Vi si…

Monte Raparo

Salire sulla vetta del Monte Raparo, se le vostre condizioni fisiche e il clima lo permettono, è sicuramente…

Spinoso, la terrazza sul lago Pertusillo

Il viaggio inizia da qui, da Spinoso. Non poteva essere diversamente, visto che questo piccolo paese di meno…

Matera, la città dei sassi

Arriviamo a Matera in una mattina di metà Agosto, giorno feriale. Giornata calda, di quel caldo che al…

Guardia Perticara

Tra i monti lucani, aggrappato ad una collina sulla Valle del Sinni, sorge l’abitato di Guardia Perticara. Neppure…

Raparello e Madonna della Rupe

Tra le varie scampagnate che ho fatto nel corso degli anni nella bellissima Basilicata, uno dei più belli…

Questo articolo è stato visto 50 volte (Oggi 1 visite)

Hai imparato qualcosa di nuovo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.