Domenica – Sulla costa meridionale a Plakias

Tamericio sulla spiaggia

Finita la prima settimana, è giunto il momento di salutare la Prefettura di Chania e spostarsi verso sud-est. Dopo aver studiato la guida e guardato le varie recensioni in rete, decidiamo di puntare su Plakias, una cittadina balneare piuttosto tranquilla nella Prefettura di Rethymno (32 km a sud del Capoluogo), da dove si può raggiungere abbastanza comodamente sia Hora Skafia (per visitare le Gole di Samaria) che altre località famose come Frangokastelo e Moni Preveli.

Impieghiamo circa 2 ore a raggiungere Plakias, lungo una strada che si infila tra canyon rocciosi impressionanti nell’entroterra cretese, per poi sbucare direttamente sul mare in questa graziosa insenatura con spiaggia di sassolini ed il Mar Libico a lambirne le coste.

Non abbiamo prenotato, anche se avevo già fatto una carrellata delle possibili sistemazioni, decidendo comunque di esplorare la zona prima di fermarsi. Subito fuori dal paese -a circa 500 mt- vediamo un residence (Horizon Beach Hotel) molto carino con le stanze vista mare: è disponibile uno studio, a soli 40€ al giorno, con tanto di patio sul mare dove potersi godere la vista (adesso sto scrivendo proprio da qui…) e la vacanza. Le stanze inoltre sono state ristrutturate da poco ed il bagno è nuovissimo ! Anche lo spazio cucina, non molto grande, è comunque sufficiente.

Passiamo il pomeriggio sulla spiaggia davanti l’hotel, dove finalmente posso fare un po’ di snorkeling e godermi questo incantevole mare blu blu blu….

La sera immancabile passeggiata nel paesino, anche questo pieno di ristorantini, taverne e negozi per turisti ma molto più godibile e rilassante: buonanotte !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: