Giorno 8: da Santa Maria di Leuca a Marina di Felloniche

Svegliati di buon’ora dal traffico mattutino, proseguiamo lungo la litoranea per risalire il “tacco” dalla costa Ionica.

Dopo una sosta praticamente obbligatoria nella punta più a sud, all’uscita del paese (attenzione: qui i caravan non sono affatto i benvenuti…), per qualche foto ricordo e per ammirare il panorama, proseguiamo per fermarsi poco dopo in uno dei luoghi più carini e tranquilli che abbiamo trovato fin’ora, il Camping Villa Paradiso, in loc. Marina di Felloniche, a circa 5 km da Leuca: qui, facendo la “sosta camper” a 5€ per il carico/scarico e 5€ a persona, più 2 € per il cane (totale 18 €), abbiamo sostato sotto una fresca ombra dei pini e goduto del mare a circa 100 mt, nella tranquillià e nel relax.

A poche centinaia di metri dal campeggio, inoltre, ci sono ristoranti e pizzerie dove poter sia cenare che prendere piatti pronti da asporto. Al di là del promontorio, circa 800 mt, c’è la più blasonata San Gregorio, con i (pochi) resti di un porto antico ed una caletta molto romantica da dove assistere al tramonto sul mare (in buona compagnia, almeno in alta stagione !).

In tutto il viaggio, questo è il luogo più tranquillo e “vivibile”, anche come servizi, che abbiamo trovato: peccato non essersi fermati qualche giorno in più !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: