OLD CONTENTS AHEAD: be warned that this post is quite older (written that a year ago). Maybe you can try looking something new in related posts...
Verifica questa notizia !

E’ notizia di questi giorni che il Comune di Siena ha deciso di uscire dall’Aeroporto di Siena Spa. Anche il famigerato Fondo Galaxy avrebbe deciso di uscirne, sembra chiedendo i danni per il mancato investimento. Rimangono nella Spa il Babbo Monte ed i pesci piccoli, tra cui il Comune di Sovicille.

A quanto pare, alla fine, l’ampliamento dell’aeroporto non s’ha da fare.

Nel frattempo sul Blog del dott. Bisi, direttore del Corriere di Siena, si è scatenata la bagarre tra i pro -delusi- ed i contro -esultanti-.

Direttamente dalla pagina dei commenti del post “Il Comune vola via” leggiamo:

Egr.Stefano Bisi,
la Sig.ra Angela Bindi e il suo partito insieme al Movimento contro l’aereoporto,da loro finanziato,devono fare mea culpa se il Comune di Siena e molto probabilmente il Fondo Galaxi si defileranno dal rilancio di Ampugnano.Sono più di due anni che spendono soldi su ridicole manifestazioni di piazza a cui nessuno ha dato importanza ora, che vedono che le cose si mettono male, vorrebbero fare marcia indietro. Bravi! Non hanno mai pensato che un aereporto anche di 3° livello può dare lavoro a un centinaio di persone, visto la situazione che abbiamo nel nostro paese?La nostra provincia praticamente è tagliata fuori da tutto,vedi ferrovie,collegamenti auto stradali,oggi con i low cost vai a Milano in un ora, spendi meno dell’AV e arrivi prima, per non parlare poi se si vuol raggiungere il sud dell’Italia.A me sembra che anche il Presidente della Regione Rossi dia i numeri all’otto:perchè non chiude l’Amerigo Vespucci per vedere cosa succede?
Bravi tutti, W Siena Medioevale

anche se, secondo la mia modesta opinione, il meglio è:

Vorrei riprendere i discorsi di me e Filippo.
A parte il popolino ignorante che ci è stato trascinato a forza senza sapere neppure cos’è un aereo, gli amici del comitato sono in gran parte persone benestanti, venute qui a farsi la villetta con piscina, che magari si fanno qualche giro per il mondo almeno due volte l’anno, con aerei che partono da altre località dove l’inquinamento non conta. Persone che se chiude qualche azienda neppure vengono sgfiorate di striscio.
Il Sindaco….. finchè Siena avrà la Fondazione MPS che elargirà denaro e potere a gratis le cose non cambieranno. Perchè mai un sindaco dovrebbe ingegnarsi, spendere fatiche e risorse per trovare alternative al Babbo?
Ho viaggiato molto per lavoro e ogni volta che confronto la realtà economica di Siena con il resto del mondo mi viene da ridere: non siamo capaci neppure di esaltare la nostra maggiore industria che è il turismo, siamo solo capaci a spremere i turisti e basta, figuriamoci il resto.
Ma ditemi un po’, perchè mai i nostri politici dovrebbero farci uscire da questo isolamento, da questo torpore? E se poi dovessero adeguarsi al resto del mondo? Vi ricordate “Il nome della Rosa”? A quel tempo era proibito istruirsi e leggere, perchè nell’ignoranza il popolo veniva manovrato a dovere.

ed anche un tale FR non è certo da meno:

Oggi su un quotidiano locale,c’era anche la foto di una ridente “donnina” venuta dalla Lombardia, per fondare il comitato dell’ANTI.
Forse se avesse avuto da lavorare ,non avrebbe avuto tempo da perdere con queste stupidaggini.
Fosse per me ci verrebbe il primo scalo aereo d’Europa,alla faccia dell’acqua santa del vivo,della natura e altre amenità simili.
La settimana scorsa ero ad una delle splendide rotatorie della nostra città,quando mi si affianca uno con un foristrada di 15 anni fa grosso come un carrarmato,che faceva dallo scarico un fumo nero ,stile pozzo di petrolio in fiamme.
Dato che aveva un grande adesivo sulla sua vettura ad impatto zero,con scritto “NO AMPUGNANO”,mi sono permesso di dire :la sua macchina inquina parecchio di più dell’aereoporto….ha sgommato ed è partito a razzo.
Che altro dire,sono andato 3 giorni a Londra,partendo da Pisa,mi sono fatto 2 ore abbondanti di macchina,volo economico per londra andata e ritorno,94 euro,3 giorni di parcheggio presso l’aereoporto 62 euro.
Forse da ampugnano,mi ci facevo accompagnare e almeno le 62 euro le risparmiavo!!
Restiamo nell’isolamento totole,vedrete che la gente cambia prima a poi,qualcuno lungimirante ci sarà o siamo tutti lobotomizzati!??
Comunque a manifestare, andate dalle vostre parti e non a Siena ad intralciare chi lavora davvero.

…non ho ancora capito, rileggendo quest’ultimo commento, se l’affermazione “splendide rotatorie della nostra città” è ironico oppure no !

Beh, penso che alla fine non abbia vinto nessuno. Neppure il Comitato NO Ampugnano. Anche se ho partecipato attivamente alla nascita, alle manifestazioni, alle riunioni ed alle attività, ho sempre pensato -realisticamente- che a Siena questo piccolo Davide non avrebbe mai potuto schiacciare MPS Golia e gli altri poteri forti. E continuo a sostenere che se l’aeroporto non verrà fatto, non sarà certo merito del Comitato.

Tuttavia un merito c’è: quello di aver portato in piazza migliaia di persone, cittadini, che volevano essere parte attiva nelle decisioni che riguardano la loro terra, che non accettano passivamente il volere dei signori, che lotta, discute e lavora per i propri diritti. E nella, per certi versi, feudale* Siena, non è affatto un merito da poco.

Se l’aeroporto non verrà ampliato i veri motivi non lo sapremo mai. Non sapremo come mai la Galaxy, con il suo enorme potere economico e lobbistico, si è tirata indietro senza neppure provarci. Non sapremo come mai il Comune di Siena ha deciso di lasciare (ed a ruota seguirà, suppongo, anche MPS…). Non sarà stata la volontà di Maria Rosa Mariani a far desistere Madame Namblard dai suoi propositi, potete esserne certi. Il Comitato sarà solo il capro espiatorio in un clima da medievale caccia alle streghe.

* Siena nel Medioevo era una Repubblica con principi democratici che potrebbero ancora insegnare ai legislatori odierni. Ecco perchè Siena Medievale è più un’auspicio che un’offesa !