Volevo fare un weekend al mare…

Le previsioni meteorologiche sono impietose: questo sarà un fine settimana rovente !

Beh, un weekend al mare, in spiaggia o in pineta, dovrebbe aiutare a trascorrerlo nel migliore del modi…o no ?

Così, senza voler fare le cose troppo complicate, inizio a guardare per una nottata in campeggio zona Piombino, che è tra quelle più vicine da Siena.

Preventivo...
Preventivo…

Capito sul sito del Campeggio Pappasole e faccio un preventivo (…cavolo !): passare un weekend qui, due persone + 1 tenda, costa *ben* 76€ !! Ma stiamo scherzando ?

Forse sono stato sfortunato io…così cerco un’altro camping, arrivando al “Sant’Albinia“, dove i prezzi sono più ragionevoli ma sempre eccessivi: 35€. Guardo anche sul sito di un’altro campeggio…stessa cifra, euro più euro meno.

Continuo a non capire: come mai costa così tanto il campeggio ? Alla fine si tratta di affittare uno spazio di 3mq sotto i pini, con uso bagni in comune e docce (spesso a gettone). Nei listini dei campeggi ti “tariffano” tutto, dalla dimensione della tenda al numero di ospiti al veicolo che hai al seguito: è come se l’affitto di un appartamento dipendesse da quante persone ci andranno ad abitare o dal tipo di veicolo che hai !

Certo, c’è chi dirà: “Tu non hai idea delle tasse che hanno i campeggi !!!“. In risposta mi viene anche da dire: “Con questi prezzi, non mi stupisce che si lamentino della crisi: come può una famiglia normale permettersi di andare in campeggio ?“.

Basta, non cerco più. Non credevo che il camping fosse diventato così radical-chic ! Considerando che prima devo spendere per comprare una tenda, il materassino, la scomodità di doverselo portare dietro, montare la tenda, gonfiare il materasso e dover pure spendere una discreta cifra…ma ne vale la pena ? No, non ne vale. E non posso/voglio permettermi certe cifre per due giorni fuori casa, in mezzo alla pineta.

Questo weekend rimango a casa e, se proprio ho caldo, vado a fare il bagno alla vicina Merse…

(Visitato in totale 1 volte, oggi 1 visite)
3 comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.