I biscotti integrali della Katia

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Stasera ho preparato dei biscotti interpretando la ricetta di una collega di mia moglie, Katia.

Sono biscotti semplici, preparati con farina integrale e senza burro. Oltretutto ho sostituito il latte con lo yogurt, rendendo questi biscottoni ancora più gustosi !

Da goloso come sono, ho aggiunto del cioccolato fondente con mandorle sminuzzato nel tritatutto e dell’uvetta.

Vediamo gli ingredienti:

  • 3 uova
  • 80 grammi di zucchero di canna
  • 100ml di olio di girasole (parzialmente sostituibile con burro per avere più croccantezza)
  • 150gr di yogurt bianco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 500gr circa di farina integrale

Prendiamo una ciotola capiente ed il frullatore, con le fruste di acciaio (…il mio utensile preferito !), ed incorporiamo lo zucchero con le 3 uova. Aggiungiamo poi lo yogurt, il lievito, un pizzico di sale e l’olio. Amalgamiamo il tutto ed iniziamo ad aggiungere, pian piano, la farina integrale.

Per rendere i biscotti più gustosi potete aggiungere mandorle, nocciole, noci e pezzetti di cioccolato all’impasto.

Quando il frullatore inizia ad affaticarsi, togliamo le fruste ed iniziamo ad impastare aiutandosi con una spatola di silicone (altro utensile preferito !). Continuiamo ad aggiungere farina, fino ad arrivare ad un impasto sufficientemente duro da poter essere lavorato a mano (se avete una impastatrice montate pure il gancio ed impastate con quello, come fosse pane).

Creiamo, alla fine, un rotolo con diametro di circa 5-6 cm e con un bel coltello affilato, tagliamo fette spesse circa 8-10mm che adageremo sulla carta da forno già predisposta sulle teglie da forno, tipo cantuccini.

Accendiamo il forno a 180°, inforniamo ed aspettiamo che i biscotti si indorino bene (circa 30-40 minuti).

…sfornate e gustate ! Sono buoni, sani e croccanti 🙂

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 16/03/2015

    […] ad ora ho provato l’impastatrice con l’ormai “famosa” ricetta dei biscotti integrali, ottenendo risultati eccezionali, passando per la ricetta dei muffin di Giallo Zafferano e per la […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: