#futuroMigliore tour a Siena

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Dopo la bella esperienza della marcia Perugia-Assisi di Sabato, Domenica 10 Maggio è stato il turno della tappa senese del #futuroMigliore Tour, con Luigi Di Maio ospite d’onore, insieme agli altri parlamentari del MoVimento 5 Stelle Alfonso Bonafede, Sara Paglini, Laura Bottici e l’europarlamentare Fabio Massimo Castaldo. Presente, ovviamente, anche il candidato governatore Giacomo Giannarelli ed i 6 candidati senesi al consiglio regionale.

Michele Pinassi - Giacomo Giannarelli

Con Giacomo Giannarelli, candidato governatore Regione Toscana

E’ stata una gran bella giornata, iniziata con l’arrivo degli ospiti alla Fortezza medicea e passeggiata fino a Piazza Gramsci lungo Viale Maccari, dove c’era una edizione straordinaria del mercato settimanale e la mostra-mercato dei fiori: inutile sottolineare come Di Maio, faccia ormai nota, è stato avvicinato da moltissimi cittadini che non hanno lesinato strette di mano e complimenti, il più bel riconoscimento della bontà del suo operato.

In Piazza Gramsci, ad attenderlo, i giornalisti, il comandante dei carabinieri della stazione di Siena e gli agenti della Digos: degno di nota come Luigi Di Maio si sia premurato di ringraziare subito gli agenti presenti, una azione che non avevo mai visto fare a nessuno.

Con Sara Paglini e Laura Bottici in Piazza Duomo, a Siena

Con Sara Paglini e Laura Bottici in Piazza Duomo, a Siena

Dopo le interviste ed il buffet (sottolineo, a scanso di qualsiasi equivoco, che è stato interamente pagato dai partecipanti: 10€ a persona, compreso 1€ di autofinanziamento per la campagna elettorale), inizia la passeggiata per la città con tappa nei punti salienti: Piazza Salimbeni, Santa Maria della Scala, Piazza del Campo e poi nuovamente ritorno a Piazza Salimbeni per il comizio finale.

Durante le soste, i nostri ospiti e candidati hanno avuto modo di confrontarsi con cittadini, studenti e semplici curiosi, senza alcun tipo di problema o “contestazione” (come capita di vedere in occasione della visita di altri politici…) ma sempre mostrando disponibilità e competenza: i nostri parlamentari sono cresciuti molto da quel 2013 quando, euroforici ma un po’ storditi, fecero il loro ingresso in Parlamento !

Dopo la spiegazione del nostro Mauro Aurigi su Piazza del Campo e su come funzionava il Governo a Siena nel ‘300, con illustrazione dell’Allegoria del Buongoverno di Ambrogio Lorenzetti (peccato non aver avuto tempo per una visita al Museo Civico !), probabilmente una delle prime raffigurazioni sugli effetti della democrazia esistenti al mondo, il corteo si è diretto nuovamente in Piazza Salimbeni, davanti alla sede storica di Banca MPS e lo sguardo severo (anche se attualmente coperto per lavori di restauro) di Sallustio Bandini.

Con gli interventi dei candidati e degli ospiti (disponibili sul canale Youtube di Siena 5 Stelle e I-Siena), si è conclusa la tappa senese dei #futuroMigliore tour, nella speranza che le elezioni regionali del 31 maggio 2015 possano portare aria nuova anche in Toscana.

 

 

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: