Delusione…di genere !

Ammetto di essere preoccupato per il futuro di questa città. vedo le altre forze politiche esprimersi in equilibrismi e contorsionismi al limite della decenza pur di conquistarsi un solo voto in più. Addirittura, come ho detto chiaramente all’incontro con le rappresentanze del “Tavolo sulle Problematiche di Genere” di venerdì, in campagna elettorale sono tutti molto bravi a promettere: il problema è di chi ancora ci crede !!

Mi domando se la popolazione è pronta ad alzare la testa o continuare nel servilismo di voler avere un “sindaco” principe.

Il MoVimento Siena 5 Stelle offre alla città non vane promesse ma un cambio di paradigma amministrativo: il Sindaco non è più “principe” ma colui che amministra e gestisce il volere del popolo.

Quando ho provato a spiegarlo ad una platea che ritenevo in grado di capire, ho visto solo facce cupe e scuotimenti di testa. Forse non era la situazione giusta, ma avendo il massimo rispetto nei confronti di chi si adopera per portare aiuto alle persone in difficoltà, ritenevo opportuno essere il più schietto possibile.

Purtroppo non ho avuto successo: c’è chi ancora crede che un Sindaco abbia una sorta di bacchetta magica e che sia onniscente, un moderno principe che dispone della sua città e del suo popolo come meglio crede. E tutti devono abbassarsi a  chiedere, implorare, strappare la promessa che continuerà ad occuparsi di uno degli aspetti fondamentali per una società libera e democratica.

Scusate lo sfogo ma era necessario chiarire uno degli aspetti che più mi sta a cuore.

(Visitato in totale 1 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.