Hey, attenzione !

Questo articolo non è stato aggiornato da oltre un anno pertanto i contenuti potrebbero non essere attuali né attendibili: nel dubbio, lascia un commento e ti risponderò appena possibile.
Verifica questa notizia !

Ieri sera ho finito il libro, letto in poco più di due settimane. No, non è un record: il tempo residuo per la lettura, però, era relegato a quei 10 minuti prima di addormentarsi e poco più.

Il libro mi è piaciuto molto. Soprattutto mi è piaciuto lo spirito dello scrittore, lontano dall’idealista-cinofilo-con-il-cane-perfetto: l’autore descrive, pur con affetto,  il comportamento esuberante e maldestro del suo Labrador giallo con incredibile realismo e partecipazione. Insomma, sembra quasi di averlo conosciuto ! Poi sarà che anche io ho una dolcissima labrador in casa, Margot, ed il libro mi ha fatto tanto pensare a lei…soprattutto in certi comportamenti :-)

Avevo anche già visto il film. Certo, nulla a che vedere: il libro è molto meglio, più completo, e la storia reale di Grogan è diversa dalla trama dell’omonimo film. Comunque ne vale la pena. Ah, se potete, guardate la versione in inglese: i dialoghi sono migliori (in quella italiana il doppiaggio è, imho, pessimo !).

Buona lettura !