Me & Marley

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Ieri sera ho finito il libro, letto in poco più di due settimane. No, non è un record: il tempo residuo per la lettura, però, era relegato a quei 10 minuti prima di addormentarsi e poco più.

Il libro mi è piaciuto molto. Soprattutto mi è piaciuto lo spirito dello scrittore, lontano dall’idealista-cinofilo-con-il-cane-perfetto: l’autore descrive, pur con affetto,  il comportamento esuberante e maldestro del suo Labrador giallo con incredibile realismo e partecipazione. Insomma, sembra quasi di averlo conosciuto ! Poi sarà che anche io ho una dolcissima labrador in casa, Margot, ed il libro mi ha fatto tanto pensare a lei…soprattutto in certi comportamenti 🙂

Avevo anche già visto il film. Certo, nulla a che vedere: il libro è molto meglio, più completo, e la storia reale di Grogan è diversa dalla trama dell’omonimo film. Comunque ne vale la pena. Ah, se potete, guardate la versione in inglese: i dialoghi sono migliori (in quella italiana il doppiaggio è, imho, pessimo !).

Buona lettura !

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: