Radio Garden, esplora le webradio di tutto il mondo

“La tua radio non prende la stazione che vuoi ascoltare.”
Regola di Zelman sulla ricezione radiofonica

La radio, forse meglio di altri media, ha saputo entrare in punta di piedi nel mondo digitale della Rete. Dalla modulazione di frequenza e di ampiezza al flusso di byte, permettendo di superare il limite fisico della distanza e dell’occupazione di banda e potersi far ascoltare in tutto il Mondo.

Radio.Garden è il mondo delle webradio: scorrendo la mappa, si può ascoltare le emittenti radiofoniche (che trasmettono anche sul web) di tutto il mondo.

Esistono già moltissimi siti web che aggregano podcast e streaming radio ma la particolarità che ho apprezzato di Radio.Garden è la vastità dell’offerta e la semplicità di utilizzo.

C’è anche l’app, sia per Google che per iPhone, così da potersi portare con sé le proprie stazioni radio preferite (occhio che l’ascolto consuma il platfond del traffico dati!), oltre alla possibilità di segnalare ulteriori stazioni.

Il progetto nasce nel 2016, commissionato dal “Netherlands Institute for Sound and Vision” , all’interno di una esibizione per il progetto internazionale di ricerca “Transnational Radio Encounters“. Nel 2019 Radio.Garden diventa una società, gestita da un piccolo team di sviluppatori ad Amsterdam.

Detto questo, vi auguro un buon ascolto!

P.S. Per poterlo utilizzare via browser, è necessario avere il supporto WebGL abilitato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.