I Sapori Perduti di Spinoso, edizione 2015

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Come ogni anno, nel mese di Agosto la Val d’Agri (ma, in genere, tutta Italia) è costellata di feste e sagre. Anche a Spinoso, piccolo borgo adagiato su di unaSpinosoSpinoso collina sopra il Lago Pertusillo, sono oramai arrivati alla XVII edizione della Sagra dei “Sapori Perduti”, dove la Pro Loco propone, attraverso 12 taverne (una per ogni mese dell’anno), i piatti tipici spinosesi del periodo, come la Rappasciola, una buonissima zuppa di legumi locali, o le Pupacc Mbuttite, peperoni verdi ripieni di un impasto fatto da pan grattato, formaggio, spezie, e cotto in forno. Per una descrizione più completa, vi rimando al post dell’anno passato (Spinoso e i suoi Sapori, Perduti).

Michele Pinassi

Blogger, appassionato di tecnologia, società e politica. Attualmente Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: