Siemens Gigaset A510 IP

Il Gigaset A510 IP è un cordless DECT con supporto VoIP prodotto dalla Siemens, azienda leader tedesca nelle telecomunicazioni. Acquistabile in rete per meno di 60€ (Amazon.it), questo portatile è una ottima scelta sia per casa che per lavoro, supportando sia le infrastrutture VoIP basate su protocollo standard SIP che le linee telefoniche tradizionali: in fase di chiamata potete scegliere su quale delle due reti telefonare mentre le telefonate sono ricevibili su entrambe contemporaneamente.

Il contenuto della scatola si compone di:

  • Cordless portatile DECT
  • Base per cordless con alimentatore incorporato a 220V
  • Base per il collegamento alla rete telefonica PSTN e rete dati attraverso cavo di rete (fornito), con relativo alimentatore a 220V
  • Adattatore tripolare per rete telefonica
  • CD-ROM e manualetto cartaceo

La configurazione è piuttosto semplice ed è necessario avere un server DHCP da dove la base, una volta accesa, riceve l’IP assegnato. A questo punto si può accedere all’interfaccia web di configurazione via browser, controllando ogni aspetto della configurazione del telefono.

Il PIN di accesso di default è ‘0000’ (4 zeri)

Ricordo che in caso di modifica delle impostazioni di rete, la base si riavvia automaticamente: consideratelo per evitare di rimanere bloccati e dover ripristinare le impostazioni di fabbrica (operazione possibile dal menù “Sistema” del Cordless).

Sotto il menù “Telefonia” si accede all’elenco degli account VoIP (max. 6 account), di quello su Gigaset.net (Voce di menù “Servizi informativi“) per configurare la messaggistica, le notifiche ed altre funzioni interessanti e della linea fissa (PSTN). La configurazione degli account VoIP è abbastanza semplice e supporta con successo sistemi VoIP basati su Asterisk o OpenSIPS (ma sicuramente anche tutti gli altri basati su protocollo SIP). Ovviamente, ci tengo a precisarlo, questo terminale non supporta Skype.

Tra le caratteristiche interessanti, oltre alla possibilità di configurare velocemente account su provider di telefonia VoIP supportati attraverso un “codice di configurazione automatica” (come CheapNet), il supporto per rubriche remote, l’aggiornamento automatico del firmware, la notifica di e-mail ricevute nella propria mailbox (supporta il protocollo POP3). Supporta anche la possibilità di effettuare l’autoprovisioning da server remoto, seguendo il manuale Gigaset Provisioning Guide.

Per ultimo, due note sulla qualità percepita: molto plasticoso, come qualsiasi altro tipo di dispositivo in questa fascia di prezzo, ed anche abbastanza leggero. Comodo da portare in giro in tasca, le plastiche sembrano comunque piuttosto durevoli. Ad un primo approccio, la base sembra quasi “vuota”: attenzione che la presa ethernet la trovate sul lato destro, guardando fronte, e quella sul retro è per la rete telefonica !

 

(Visitato in totale 83 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.