Power Bank acquistato da BangGood

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Un po’ per gioco, un po’ per necessità, ho deciso di provare ad acquistare su BangGood una “power-bank” per ricaricare dispositivi attraverso la porta USB (cellulare, tablet, speaker mp3…).

Le specifiche tecniche

Le specifiche tecniche

Si tratta di una batteria Li-Po (Polimeri di Litio) da 5000mAh con pannello solare integrato per ricaricarla alla luce del sole. In più lo chassis dovrebbe essere dust-proof (resistente alla polvere) e water-proof (resistente all’acqua). Dotata di due porte USB da 1A massimo cadauna, ha pure un led ad alta luminosità come “torcia di emergenza“.

Raccomandata internazionale

Raccomandata internazionale

Considerando che le batterie per gli smartphone si aggirano, generalmente, intorno ai 1500-2000 mAh, questa power-bank dovrebbe essere in grado di ricaricarne completamente almeno due.

Il tutto per poco più di 16€, spedizione tracciabile inclusa: ho scelto, per sicurezza, l’opzione “Air Parcel Register” ad 1.77€ in più, che però mi ha dato il codice di tracciatura e la consegna come raccomandata internazionale.

Veniamo all’oggetto. Certamente per la spesa, non potevo aspettarmi un prodotto di alta qualità. Tuttavia devo dire che, pur essendo una “cinesata“, l’aspetto è abbastanza solido. Le plastiche sono solide al tatto ed anche se l’assemblaggio del guscio non è perfetto (…ma non dovrebbe essere water-proof ?), nel complesso è abbastanza solido.

Curioso il rivestimento del pannello solare, ruvido al tatto, e buone anche le coperture in gomma dei due connettori presenti ai lati. Comodo anche l’anello per il moschettone, che permette di portare sempre con se la batteria di emergenza agganciandola allo zaino.

Accendendo la power-bank dal pulsante posto in alto a sinistra (forse un po’ poco visibile), si accende una barra a led che indica il livello di carica della batteria: premendo due volte, si accende la torcia. Premere altre due volte per spegnerla. La power-bank si spegne da sola dopo qualche decina di secondi di non utilizzo.

L’oggetto ha la sua comodità nelle giornate di avventura outdoor, come al mare, nei boschi o in montagna, dove avere una riserva di energia elettrica di scorta può aiutare nel caso lo smartphone abbia bisogno di essere ricaricato. Devo ancora sperimentare l’effettiva efficacia del pannello solare (spesso ha più una funzione meramente estetica che di effettiva utilità…) pertanto mi riservo di aggiornare questa recensione dopo qualche giorno di utilizzo.

Ultima nota sui tempi di spedizione. Ho effettuato l’acquisto in data 18/08/2014 e la spedizione, almeno dal loro sito, risulta effettuata il 20/08/2014. La raccomandata è arrivata il 10/08/2014, per un totale di 20 giorni.

Per chi fosse interessato a saperne di più, ecco il link dell’oggetto: http://www.banggood.com/Waterproof-Shockproof-Soalr-Panel-Power-Bank-For-IPhone-Smartphone-p-936360.html

La recensione è unicamente frutto della mia personale esperienza. Non ho alcun rapporto con BangGood né con altre agenzie/aziende collegate, pertanto non traggo alcun profitto per queste recensioni.

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Lanny ha detto:

    Ciao, grazie per la tua esperienza, a seguito della quale ho preso da BG 4 di questi power bank da borsetta http://goo.gl/QUci7F.
    Uno per me e moglie, e 2 in regalo ad amici.
    Tutti e 4 sono risultati funzionanti e di qualità più che buona. Con 2600mAh mi faccio una carica piena al telefono e mi resta ancora un po di carica residua.
    Devo dire che sono proprio soddisfatto, con pochi spiccioli ho risolto in maniera definitiva il problema della batteria.
    Inutile dire la felicità dei miei 2 amici per il piccolo pensiero, ma che in realtà mi ha fatto fare un figurone. Evviva bangood!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: