Mondo ascolta: il Papa si è fratturato una mano !

Già, a quanto pare per molti giornali e TG la notizia più importante, da mettere in prima pagina (davanti a molte altre, tra cui la riapertura delle indagini per le stragi di Via d’Amelio e Capaci), è la frattura della mano del Papa, caduto in casa. Ma diciamocelo pure, chissenefrega ! Insomma, è caduto e si è rotto la mano: capita a tutti, anche di peggio. Cosa c’è di strano ? E’ un signore ormai anziano ed anche l’unto dal signore può farsi male.

Poi oggi c’è la notizia-curiosità: Sfreccia a 180 km/h per andare dal Papa, patente sospesa e multa per una suora. Nulla di particolare se non, in fondo, queste righe:

Faremo ricorso al giudice di pace per ottenere l’annulamento della multa e se è possibile la restituzione della patente”, spiega all’ADNKRONOS l’avvocato Anna Orecchioni, del Foro di Roma, che insieme al collega Giacinto Canzona si occupa della vicenda.

Voi comuni mortali, atei miscredenti, che prendete l’auto per andare al mare e che incappate in quei tremendi autovelox impostati a 50km/h di limite dovete PAGARE e tacere. Anzi, prendete esempio e spunto per una nuova scusa: “dovevo andare dal Papa, ero preccopato per la sua salute !”

(Visitato in totale 1 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.