Esperienza Groupalia

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Come molti italiani, anche io sono stato attratto dalle offerte estremamente convenienti di Groupalia. Per chi non lo sapesse, questo portale offre un servizio di “acquisti collettivi”: le aziende offrono sconti per grandi quantità di merce acquistata e la sfida è, appunto, reperire molti acquirenti. Groupalia offre proprio questo servizio, pubblicizzando offerte vantaggiose, possibili solo se si raggiunge un certo numero di interessati.

Il servizio è assolutamente interessante e così, dopo qualche titubanza, mi butto nell’acquisto di un robot per la casa Samsung VCR8840 a 299€.

Effettuo il pagamento del coupon con carta di credito ed aspetto la scadenza dell’offerta. Ricevo successivamente la mail di conferma:

Ecco il tuo Coupon!

Ciao ,
Ti confermiamo il tuo acquisto della Proposta:

Visto in TV: la tecnologia ti aiuta in casa, scegli il robottino pulisci pavimenti che preferisci tra Beego 2in1, Beego programmabile o il Samsung intelligente! – Samsung 299€

Caducidad 30/12/2011
Ref:42000212xxx

Adesso non ti resta che stampare il tuo Coupon accedendo al tuo Account, prenotare… e divertirti!

Se il tuo Coupon non è spendibile presso un locale fisico, leggi attentamente le istruzioni nelle Condizioni del Coupon.
Se invece hai indicato che il Coupon è un regalo durante il processo d’acquisto, non ti preoccupare di nulla, il destinatario del tuo regalo riceverà il Coupon nella forma che ci hai indicato.

Compra, Passaparola… e Divertiti!

Non capendo bene cosa devo fare, contatto l’Assistenza Groupalia via e-mail. Dopo poco ricevo la loro risposta:

Ciao Michele,

Grazie per aver contattato il Servizio Clienti di Groupalia!

Se hai già compilato il form presente nelle condizioni della Proposta da te acquistata devi solo attendere che il tuo prodotto ti venga recapitato all’indirizzo fornito.

Ti ricordo che riceverai il prodotto tra il 15/12 e il 30/12.

Qualora riscontrassi ritardi nella ricezione del prodotto segnalaci la tua problematica, provvederemo alle necessarie verifiche.

Spero di averti aiutato.

Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione,
Veronica

Benissimo, pertanto mi metto comodo ed aspetto di ricevere il robottino. Arriva Natale e del pacco ancora nulla. Passa anche capodanno e la befana: nulla.

Beh, inizio a sospettare e così scrivo all’assistenza clienti:

Buongiorno,

siamo ormai al 4/01/2012 e del mio acquisto ancora nulla. E’ possibile sapere se e quando è stato spedito e quando, eventualmente, se ne prevede il recapito ?

Cordialmente, Pinassi Michele

e dopo poco arriva la risposta:

Ciao Michele,

Grazie per aver contattato il Servizio Clienti di Groupalia!

Ci scusiamo per il forte ritardo ma a cuausa delle festività natalizie le spedizioni sono state posticipate, pertanto ti chiedo di attendere le tempistiche necessarie per la consegna.

Veronica
Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione

Beh, in effetti non è la prima volta che ho problemi con le spedizioni nel periodo natalizio, così decido di aspettare ancora qualche giorno, fiducioso.

Nel frattempo, casualmente, assisto al servizio di Striscia la Notizia in merito a Groupon, un sito web che offre servizi analoghi a Groupalia, su tanti ritardi e mancate consegne. Inizio a spazientirmi, così scrivo nuovamente al servizio clienti:

Salve,

siamo ormai al 24 Gennaio e del mio acquisto ancora nessun segno ! Posso  avere gli estremi della spedizione oppure, nel caso che ancora non fosse stato spedito, procedere al RIMBORSO ?

Mi auguro di ricevere notizie al più presto, altrimenti mi rivolgerò ad un legale per tutelare i miei interessi.

Cordiali saluti, Pinassi Michele

e dopo qualche ora (devo dire che il servizio clienti funziona bene) ricevo la risposta:

Ciao Michele,

Grazie per aver contattato il Servizio Clienti di Groupalia!

Ci scusiamo per l’attesa .

A causa di problemi logistici, ti invito a pazientare per poter permettere le verifiche relative alla tua segnalazione e trovare la soluzione più adeguata alla casistica che ci esponi.

Sarà mia cura risponderti nel più breve tempo possibile.
Veronica

Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione.

Decido di dare fiducia a Veronica e di aspettare ancora qualche giorno. Fino a domenica quando, durante un giro al Mercatone Uno, vedo in offerta a 299€ (!) proprio lo stesso robottino che avevo acquistato su Groupalia !

Decido pertanto di chiudere la storia, inviando una mail dai toni piuttosto forti:

Buongiorno,

non avendo ricevuto più notizie in merito al mio ordine, chiedo un rimborso immediato della cifra da me pagata. Se entro 7gg non riceverò il rimborso darò mandato al mio legale di fiducia di tutelare i miei diritti nelle sedi appropriate.

L’IBAN dove effettuare il rimborso di 299,00€:

BANCA ….

IBAN: IT91 ….

Distinti saluti, Pinassi Michele

Il giorno dopo, lunedì 30 gennaio 2012, ricevo questa mail:

Gentile Cliente,
ti contattiamo a proposito dell’acquisto in oggetto:

Visto in TV: la tecnologia ti aiuta in casa, scegli il robottino pulisci pavimenti che preferisci tra Beego 2in1, Beego programmabile o il Samsung intelligente! – Samsung 299€

Ti informiamo che la campagna è stata annullata.

Abbiamo pertanto provveduto ad inserire i tuoi dati per procedere quanto prima a rimborsare il relativo Coupon. Provvederemo quanto prima al riaccredito dell’intero importo versato sulla carta utilizzata per l’acquisto. Ti ricordo che le tempistiche per il riaccredito variano da un Istituto Bancario all’altro, solitamente sono necessari tra i 7 e i 30 giorni lavorativi.

Ci scusiamo per il disagio.

Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione,

Groupalia Team

Bene, a questo punto –fine della storia ?– aspettiamo fiduciosi il rimborso. Forse sarò stato sfortunato, ma sicuramente non farò più acquisti da Groupalia o simili !

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Enrico Ladogana ha detto:

    Ciao, io, invece, sono stato più fortunato in quanto sono riuscito ad effettuare l’acquisto. Questo non vuol dire che non abbia riscontrato anomalie e stia “subendo” dei disservizi: ho riassunto tutto in questo articolo http://www.ranked.it/e-commerce/groupalia-esperienza-acquisto/

  2. Luca Melandri ha detto:

    Buonasera, vi scrivo in merito ad un comportamento poco corretto tenuto dal sito di “occasioni” GROUPALIA.
    Nel Novembre scorso ho comprato un cellulare samsung Galaxy s2 attraverso questo sito, il distributore effettivo era una certa d2store.it, distributore, che, per completezza, va detto mi spedì un cellulare con manuale in polacco. Dieci giorni fa ho deciso di venderlo su ebay, e sono andato alla ricerca, come faccio sempre della fattura/garanzia del rivenditore, scoprendo che questa non era mai stata emessa. Ho ovviamente bloccato la vendita, cercato di contattare d2store.it, che risulta offline ed irreperibile e contemporaneamente l’assistenza di groupalia. Se questa assistenza inizialmente si dimostrava collaborativa (tanto da ammettere che aveva abbandonato d2store come rivenditore in quanto poco affidabile), oggi il colpo di coda: rifiutano ogni addebito, devo vedermela con il rivenditore (sparito). Quello che mi chiedo è, che serietà può avere un sito se si fornisce da gente che NON fattura, che scarica il problema sul consumatore, una volta intascati i soldi? Aiutatemi a capire, vi prego. Sono pronto a denunciarli tutti.

    Luca Melandri

    • Michele Pinassi ha detto:

      Caro Luca, purtroppo quella che poteva essere una buona idea (acquisti di gruppo) alla fine si è rivelata solo l’ennesimo trucco per fare soldi a scapito dell’utente. L’unico modo è non farsi convincere dalle offerte e capire che non esistono “pranzi gratis” !

      Grazie comunque per la tua testimonianza.

      Michele

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: