Cambio olio Scooter Honda @150

Cambiare l’olio allo scooter Honda @ 150 è veramente facile ! Basta avere un minimo di manualità e di attenzione e potete comodamente risparmiare l’incomodo del meccanico e relativo costo: l’unica spesa è 1 Lt di olio gradazione 5w40 (consiglio Castrol Actevo) !

Attrezzatevi di un contenitore adatto ad entrare sotto lo scooter per raccogliere l’olio esausto (circa 1 lt). Portate lo scooter in un piazzale o altro posto dove se cade l’olio non è un dramma ed indossate dei guanti in nitrile o lattice per proteggere le mani (l’olio esausto è un pericoloso cancerogeno !). Come attrezzi serve solo una chiave inglese di 14 (se non sbaglio) magari con l’estremità tonda (è più comodo e meno facile spanare la vite in alluminio della coppa).

Il tappo della coppa si trova proprio sotto il tappo di plastica nera dove controllate il livello, sul lato sinistro (guardando frontale) all’altezza del cavalletto (e proprio a causa di quest’ultimo, è facile far cadere dell’olio in terra…).

Bene, dopo aver indossato i guanti, prendete il contenitore e posizionatelo proprio sotto il tappo. Poi con la chiave inglese svitate (rotazione in senso antiorario) e state attenti che la molla farà saltare -letteralmente- via il tutto !

Se dovesse succedervi, come capitato a me, che il tutto cadesse nel contenitore dell’olio, assicuratevi di recuperare:

  • il tappo
  • la molla
  • il filtro

Adesso, mentre l’olio scola nel contenitore, svitate (se non l’avete già fatto) anche il tappo di plastica superiore ed aspettate che tutto l’olio sia scolato via.

Se proprio volete fare un bel lavoretto accendete AL MINIMO E PER 5 SECONDI il motore: questo dovrebbe far scolare via anche l’olio rimasto nel circuito. Tuttavia lo sconsiglio perchè ciò potrebbe causare gravi danni al motore !

Ok, mentre l’olio scola pulite il filtro a rete con un compressore o un getto d’aria (evitate solventi, stracci o acqua !) assicurandosi che non vi rimangano residui che potrebbero finire nel motore. Pulite per bene anche il tappo e la molla.  Assicuratevi che la guarnizione di gomma del tappo sia integra, altrimenti è necessario sostituirla !

Ora assemblate il tutto, mettendo la molla sul retro del tappo ed il filtro, con il cappuccio in basso dentro la molla.

Riavvitate, girando il senso orario, senza esagerare nello stringere (onde evitare di danneggiare la filettatura). A questo punto, dopo aver controllato visivamente di aver riavvitato correttamente, potete versare i 900ml di olio nuovo dal buco superiore. Poi riavvitate il tappo di plastica nero, accendete il motore, fatevi un giretto e controllate il livello, rabboccando se necessario.

Beh, avete finito 🙂 facile no ? E costa solo 10-15€ (l’olio) e una mezz’oretta di tempo !

ATTENZIONE

non mi assumo alcuna responsabilità per danni o altro causati dalle mie indicazioni o istruzioni !

(Visitato in totale 31 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.