AGGIORNAMENTO: Attivita di contrasto all’evasione. Aggiornamento

Arriva come una innocente, e anche ben formattata, e-mail dall’Agenzia delle Entrate. Ma già dall’indirizzo mail del mittente, Agenzia Entrate <info@agenziaentrate.icu>, si dovrebbe alzare le antenne.

Il dominio agenziaentrate.icu, che risulta registrato in Russia nella provincia di Sverdlovsk, credo proprio non abbia niente a che vedere con la nostra Agenzia delle Entrate, che ha come dominio agenziaentrate.gov.it.

Inoltre, anche il tono troppo colloquiale (“Ciao” in apertura della mail) e la richiesta di eseguire il file allegato VERDI.doc, spacciato come nuovo applicativo informatico “VE.R.DI.”, è decisamente sospetto.

Sospetti ovviamente confermati da una verifica sul file sul portale Virustotal, ormai punto di riferimento per malware e virus: il .DOC allegato contiene macro malevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.