IVA al 21%

Da oggi parte una delle azioni più antipatiche della manovra finanziaria: l’IVA al 21% su gran parte dei prodotti e servizi.

Non aumenterà l’IVA sul pane e sul latte ma, ovviamente, aumenteranno tutti i carburanti.

Ecco la stupidità di un governo (ed anche di una opposizione assente) che cerca di far cassa aumentando le tasse ma ottenendo, come probabile risultato, un ulteriore affossamento dei consumi !

Io ho deciso che cercherò di RIDURRE AL MINIMO le mie spese, soprattutto in Italia. Per le mie necessità punterò sull’estero, attraverso Internet, e per tutto il resto mi limiterò all’indispensabile.Evviva eBay ed amazon.co.uk !

Farò lo SCIOPERO PASSIVO DEL CONSUMO, riducendo ancora di più tutte le spese inutili.

Voglio proprio  vedere a che punto di stupidità si può arrivare !

 

 

(Visitato in totale 6 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.