Ieri un’altra donna è stata picchiata

Ieri un’altra donna è stata picchiata, sotto gli occhi delle telecamere, in diretta nazionale.

Uno spettacolo indegno, raccapricciante, vergognoso: quella mano, violenta, diretta sul viso della cittadina deputata del MoVimento 5 Stelle, Loredana Lupo.

[youtube width=”602″ height=”350″ video_id=”iOIf70QfIRg”]

Vogliamo tacere davanti a questo atto di violenza, gratuito, su una donna ? Oppure lo giustifichiamo perché “è una deputata grillina” e, come viene detto spesso per tante donne maltrattate, “se l’è cercata“ ?

No, non possiamo giustificare un tale atto, rivolto prima di tutto verso una persona, in un luogo che dovrebbe rappresentare l’intero Paese: alzi la mano chi si sente rappresentato dal deputato Dambruoso !

Oggi vedremo il livello di ipocrisia del nostro Paese. Vedremo se le tante associazioni femministe, come “Se non ora, quando ?” alzeranno la mano per chiedere giustizia. Vedremo se chi si riempie la bocca di termini come “femminicidio”, “rispetto dei diritti umani”, “rispetto delle donne” avrà il coraggio di alzare la testa oppure si volterà dall’altra parte.

Perché in Loredana Lupo io vedo una cittadina impegnata in politica, con le proprie rispettabili idee e con il diritto di esprimerle. E non vedo alcun diritto, neppure da parte di un Questore di Scelta Civica, di alzarle le mani contro.

(Visitato in totale 1 volte, oggi 1 visite)
7 comments
  1. Sicuramente questo atto violento fosse successo ad una deputata piddina ancora se ne parlerebbe, ed è vergognoso che ci sia tanta discriminazione e ipocrisia!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.