iDem – Internet Democracy

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

iDem è un programma web, sviluppato in PHP su database MySQL, che permette di gestire in maniera democratica le proposte di uno o più gruppi di lavoro.

La struttura dei gruppi di lavoro è articolata su 3 livelli gerarchici, in cui gli utenti registrati afferiscono (in che modo è definito via ACL assegnate a ciascun utente) permettendo di votare le proposte e di aggiungerne di nuove.

Ogni proposta ha un tempo di vita ed un quorum minimo (facoltativo) che permette di scartare automaticamente le proposte non interessanti ed anche di porre un limite temporale nei processi decisionali di un gruppo di lavoro.

Oltre alle funzionalità di discussione e votazione delle mozioni, iDem offre anche forums di discussione pubblici e privati, gestione degli allegati relativi alle proposte ed alle discussioni, localizzazione e personalizzazione dei gruppi.

iDem è stato in sperimentazione per alcuni Meetup toscani del Movimento Toscana 5 Stelle, dopodiché il progetto è stato progressivamente abbandonato in attesa del portale nazionale “Sistema Operativo a 5 Stelle”, che ha reso -di fatto- superato il progetto.

Tuttavia, chi lo desidera, più scaricare il codice sorgente su Launchpad ed implementare la propria piattaforma di e-Democracy. iDem è rilasciato sotto licensa GPLv3.

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena. Utilizza quasi esclusivamente software libero. Dal 2006 si occupa di politica locale e da giugno 2013 è Consigliere Comunale capogruppo Siena 5 Stelle.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Bartolo La Cava ha detto:

    Ciao Michele,
    sto lavorando per creare un forum di sondaggi possibilmente indipendenti.
    Vorrei scambiare opinioni con te.

    Grazie.
    Bartolo.

  2. Nicola Scarcelli ha detto:

    vorrei provarlo 😛

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: