Digitale Terrestre: Italiani cornuti e mazziati

Il Lazio è appena passato al Digitale Terrestre. L’analogico è ormai fuori moda: pian piano, in tutta Italia, spegneranno i vecchi ripetitori analogici per mandarci quel fantastico DVB che ha fatto guadagnare i soliti noti e, oltre ad una bella infrazione da parte della Comunità Europea, ci procurerà tanti grattacapi.

Vi spiego il perchè: cercano di conviverci che avremo una TV migliore, interattiva, con più canali. L’unica verità sono i più canali.

Praticamente manderanno un segnale digitale, multiplexato, nella stessa banda del vecchio analogico. Ah, se non avete un minimo di fomazione di elettronica e telecomunicazioni, probabilmente per voi è arabo…

Comunque, torniamo al noi, il segnale viene trasmesso direttamente in digitale, compresso in MPEG (come il buon vecchio satellite, per capirsi).

Qual’è a fregatura ? Beh, il satellite lavora su bande intorno ai 20GHz, particolarmente immuni ai fenomeni atmosferici. La TV invece lavora in VHF-UHF, frequenze molto più basse che subiscono l’influenza della pioggia, della nebbia, etc etc etc

Insmma, cosa succederà ? Beh, la caratteristica del segnale digitale è che O E’ PERFETTO O NON VEDI NULLA. In pratica, a meno che non ricevete un segnale perfetto, con il digitale non vedrete nulla ! Insomma, se abitate in zone rurali non ben servite dal segnale TV, lasciate stare il digitale terreste e passate al satellite: spendete meno ed avete la sicurezza di vedere qualcosa !!!

A livello tecnico questo si spiega proprio con le caratteristiche intrinseche dei segnali digitali: essi si basano su supporti di trasmissione affidabili altrimenti, pur con codici di correzione di errore (Humming et al.) non si riesce ad ottenere un segnale in streaming affidabile, con il risultato di…una bella schifezza !

Ma passiamo all’altra bella inchiappetata: l’interattività. Beh, mi spiace tanto per voi MA IL SEGNALE TV è UNIDIREZIONALE: dall’antenna arriva alla TV e basta ! Se volete l’interattività dovete collegare il Vs bel decoder/tv al telefono e, molto probabilmente, spendere…

Bello eh ? Già mi vedo alcune migliaia di abitanti del Lazio che stanno bestemmiando perchè non vedono una mazza ed altrettanti antennisti e tecnici TV contenti di guadagnare un bel pò su queste belle furbate del governo…

Comunque sono curioso: avete il digitale terrestre ? Che ne pensate ? Lasciate un commento !

3 comments
  1. Premessa 😛 : ma perchè sempre il solito discorso che una cosa viene fatta perchè berluska ci guadagna!? Suvvia, cheppalle! Lo stanno facendo in tutto il mondo il passaggio al digitale terrestre.. le cose si sono un po' evolute dall'invenzione della tv!
    Chi non ha un minimo di formazione tecnica potrebbe appunto trarre la conclusione che si sta facendo una operazione per qualcuno e basta.. mentre non è certo così.. perlomeno da te mi aspetterei una valutazione tecnica un po' più saggia, c@zzo! 🙂
    [fine premessa 😛 ]
    Non sono affatto d'accordo (e senno' che commentavo a fare? :P)
    E' vero che il segnale viene inviato utilizzando la stessa banda passante dell'UHF, più o meno.. con la differenza che il segnale codificato in dvb-t essendo compresso occupa circa 1/4 dell'equivalente analogico con pressochè identica qualità. Va da se che nello stesso spazio possono essere fatti passare con la tecnica del multiplexing 4 canali anzichè 1. Ecco qui il primo vantaggio: più canali.
    Oggi tutti comprima TV Full HD, HDReady per vedere… per vedere.. la tv analogica sopratutto (a parte il discorso dvd-bluray)!! Ovvero queste tv sono in grado di visualizzare immagini composte fino a 1080 righe, ma le usiamo per visualizzare immagini (quelle analogiche di sempre) composte da 520 righe.. LA META' ! Per far si che possano essere trasmesse immagini Full HD (1080 righe) o HD (720) è necessario cambiare standard e passare al digitale.. altrimenti l'analogico non potrà mai consentire cio', proprio per via dello "spazio a disposizione" (la cosiddetta banda passante, appunto). Quindi nello stesso "canale" dove prima vedevamo una emittente, adesso potremmo vederne fino a 4-5.. o addirittura 1 in FullHD o HD e 3 a risoluzione normale (ma qualità migliore!). Quindi già un paio di vantaggi non male!
    Senza contare che sulle trasmissioni analogiche attuali.. tutto è in formato 4:3.. ma i nostri tv moderni sono tutti 16:9 ! Con il digitale si possono avere trasmissioni in 16:9 (già molte lo sono)!
    E poi ancora.. tutti preoccupati per le onde elettromagnetiche… bene il DVB-T prevede una potenza di trasmissione inferiore all'analogico, quindi riduzione di onde elettromagnetiche (e disturbi derivate da queste) sopratutto nelle vicinanze dei ripetitori!

    Oltretutto, importante, le trasmissioni analogiche sono molto più soggette ai disturbi che non il digitale! per chi non ha una preparazione tecnica posso riassumerla così: se ho un lungo tubo un po' sporco (l'aria con i suoi disturbi, pioggia, nebbia etc) e ci verso dentro tanta acqua pulita (il segnale all'origine) arriva dall'altra parte (segnale in casa nostra) con detriti e sporco (disturbi). Ok la possiamo comunque bere ma non è il massimo.. se invece in cima ci mettiamo un bel rubinetto nuovo ed un bel filtro (l'encoder digitale) l'acqua sarà messa nel tubo(l'aria).. raccoglierà lo sporco(i disturbi).. e poi arriverà dall'altra parte trovando un'altro bel filtro con il rubinetto (il nostro decoder DVB-T !) che potrà ripulire la nostra acqua consentendoci di bere (vedere) l'acqua (il segnale) il più possibile pulita! Meglio no?
    Ovviamente (e qui lo svantaggio) nel secondo caso.. se il tubo è tanto tanto sporco (tantissimi disturbi o trasmissione inefficiente per qualche motivo).. i filtri si intasano (encoder e decoder rilevano troppi disturbi) e l'acqua non arriva più (il segnale non è utilizzabile). Però.. è meglio bere un bel bicchiere di acqua marrone e con detriti (vedere un segnale inguardabile con audio incomprensibile) oppure non bere affatto e aspettare di avere un bicchiere d'acqua pulita?

    L'interattività, è vero, è posibile solo collegando il decoder di casa alla linea telefonica.. perchè il segnale tv è come giustamente detto, a senso unico. Ma è esattamente la stessa cosa che avviene con i decoder interattivi di Sky, per forza di cose.. ma non mi pare che nessuno si sia mai scandalizzato per la pubblicizzazione dell'interattività dei decoder sat.. o no!? 😕
    La vedo quasi una polemica "costruita" allo scopo di far passare il messaggio "vedi? ti dicono che è interattiva ma non è vero".. e non è così. E' interattiva, come il satellitare, solo se lo connetti alla linea telefonica (o magari in futuro ad internet.. vabbè sognamo va..).

    Ed un'ultima cosa! La trasmissione in digitale consente di avere contenuti differenti sullo stesso "canale".. ovvero.. potremmo guardare uan trasmissione e ascoltare l'audio in italiano o in inglese, a scelta (ovviamente se viene trasmesso!).. pensate ad eventuali canali "educational".. ad esempio.

    In tutto il mondo stanno passando al digitale terrestre!!! Non lo fa berluska per i suoi interessi! Basta co' sta storia!!!
    Già 10 paesi nel mondo hanno già completato il passaggio e altri se ne aggiungeranno.. vogliamo restare indietro anche qui? Mi pare che siamo anche troppo indietro! Cribbio 😛 !

    Ovvia..ho scritto pure troppo.. volevo scrivere ancora ma non ho più voglia 😛
    (se non mi publichi il commento ti strozzo 😛 )

  2. A prescindere dalle considerazioni politiche, ho detto le cose che dici anche tu: molti più canali e segnale qualitativamente migliore. Il problema è, appunto, quello del "filtro": avendo provato una TV nuova, con decoder DVT incorporato, ho visto come, nei giorni di poggia o di nebbia (ovvero con segnale "più sporco"), guardare i canali digitali sia quasi impossibile !
    E tu hai provato da casa tua ? Si vede tutto bene ? Fammi sapere.

    P.S. Ti pubblico si…o che hai paura che ti censuri ?

  3. Ricorda che tra una Tv e l'altra c'è un abisso.. perchè spesso è lo scaler che fa un pessimo lavoro.. questo quando si parla di qualità.
    Per la ricezione.. io ho la scheda tv nel pc che prende sia analogico che digitale.. e non ho mai avuto problemi di ricezione del segnale, prendo sempre tutto regolarmente: 11 canali free (più un paio che sembrano essere di test), pacchetto mediaset premium, dahlia e disney channel. Questi ultimi non so come si vedano, ma ricevendo benissimo gli altri.. presumo sia tutto ok.
    Tra l'altro non ho mai visto nemmeno i tipici artefatti mpeg tipici di quando mancano un po' di dati nello stream.
    Questo sia con sole, nebbia o pioggia.

    Le prime cose da verificare sono antenna, amplificatore di segnale, cavi e il partitore che separa il segnale per le varie stanze.

    (massì paura che mi censuri.. paura che non lo pubblicassi perchè era un chilometro di post 😛 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.