Su Telegram arrivano i sondaggi

“I sondaggi riflettono un’opinione creata dai media.”
Pascal Bruckner

Il regalo di natale dello staff di Telegram, il popolare sistema di chat in real-time cifrato creato da Pavel Durov come alternativa più “etica” a WhatsApp, sono i sondaggi.

Con l’ultimo aggiornamento, su tutti i gruppi ed i canali (per questi ultimi, solo per gli amministratori), è comparsa la possibilità di creare un sondaggio per chiedere, a tutti gli utenti, di esprimersi in merito al quesito proposto.

Sicuramente una funzionalità importante ed interessante, di cui si sentiva la mancanza: Telegram si conferma, ancora una volta, una alternativa decisamente migliore e più innovativa rispetto agli altri concorrenti.

Per il momento non ci sono ancora aggiornamenti in merito sulle API per i Bot, che potrebbero efficacemente implementare questa innovazione nativamente per espandere ancora di più le possibilità di interazione con gli utenti: attualmente, l’unica soluzione sembra essere il Vote Bot.

Se avete voglia di sperimentare questa nuova funzionalità, potete provare il sondaggio che ho proposto sul mio canale Telegram de “Il Blog di Michele Pinassi”.

P.S. Se non riuscite a vedere il sondaggio, forse non avete ancora aggiornato il Vs client Telegram all’ultima versione!

(Visitato in totale 1 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.