San Martino d’Agri

San Martino d’Agri è un piccolo comune di circa 800 anime alle pendici del Monte Raparo. Vi si arriva dalla SS598 “Fondo Valle d’Agri”, da Spinoso oppure da San Chirico Raparo, centro abitato dall’altra parte del Monte.

Trovo che a San Martino d’Agri ci sia uno dei panorami migliori della zona: come dimostrano le foto, è possibile godere di una meravigliosa vista del Paese, abbarbicato sulla sommità della collina, per spaziare fino alle Murgie e oltre. D’inverno le come innevate rendono ancora più suggestivo il panorama.

Da San Martino d’Agri si può salire, attraverso una stradina di montagna, fino alla piccola cappellina dedicata alla Madonna della Rupe sulla sommità del Monte Raparello, a 1288 mslm. All’inizio e alla fine dell’estate, la statua lignea della madonna viene qui spostata al e da il Paese con una lunga processione molto caratteristica dove si possono ammirare le “cente”, altari realizzati dai fedeli con candele, nastro e immagini sacre, portate in processione appoggiate sulla testa.

Eventi e altro da non perdere

  • ultima domenica di Maggio, la traslazione della Madonna e la processione dal Paese alla Cappella
  • la Cappella della Madonna della Rupe sul Monte Raparello
  • il pane prodotto dal forno di San Martino d’Agri, in particolare le “focacce”

Dove dormire o mangiare

(Visitato in totale 38 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.