Mailing list gratuite con Google Groups

Qualcuno le odia, qualcuno le ama. Qualcuno ancora crede che siano state soppiantate da Facebook & Co. ma, che piacciano o meno, le mailing-list sono tutt’altro che defunte.

Personalmente le trovo comodissime: posso leggere la posta elettronica ovunque, dal cellulare, dal PC, dal tablet…e posso rispondere senza dover accedere a scomodi siti web !

Ovviamente il gigante Google doveva metterci lo zampino e così ha creato, attraverso Google Groups, la possibilità per noi comuni mortali di poter creare mailing-list gratuite e molto molto potenti…

Ovviamente ci vuole un account Google, gratuito, che potete sempre farvi per l’occasione.

Creazione del Gruppo

Come vi dicevo, Google è andato oltre il concetto stesso di mailing-list e pertanto ha cambiato il nome in “gruppi”: del resto, una mailing-list altro non è che un gruppo di persone che si scambiano messaggi di posta elettronica !

1) Andiamo su http://groups.google.it e clicchiamo, in alto, sul pulsantone rosso “CREA GRUPPO”

2) Nella successiva schermata scegliamo il nome che vogliamo dare alla mailing-list. Il sistema provvede automaticamente a proporre un indirizzo e-mail valido che, se volete, potete anche cambiare a vostro piacimento. Come “Tipo di gruppo” abbiamo diverse opzioni: per la classica mailing-list, scegliere Mailing-List.

3) Dopo aver controllato i dati inseriti, clicchiamo sul pulsantone “CREA” in alto: a questo punto il sistema potrebbe richiedere l’inserimento di un captcha di verifica.

Ok, avete appena creato la vostra Mailing-list: semplice, no ?

Aggiungere gli amici e cambiare le impostazioni

Una mailing-list di discussione senza nessuno con cui parlare ha ben poco senso.  Come primo passo, nel caso sia una lista di “lavoro”, potete aggiungere direttamente o invitare gli amici ad unirsi attraverso il menù che trovate sulla sinistra, voce “Membri“.

Oltre ad aggiungere direttamente i membri del gruppo attraverso gli indirizzi e-mail, suggerisco anche di aggiungere un prefisso all’oggetto di ogni mail che viene inviata nella ML, sia per semplificare la creazione di filtri da parte degli utenti che per identificare immediatamente una mail di lista da una normale. Per farlo, andate sul menù di sinistra voce “Impostazioni” e cliccate poi su “Opzioni email“: la prima voce è Prefisso nell’Oggetto ed i suggerimenti consigliano di inserire il prefisso tra [ ], es. “[Amici di Michele Pinassi]”, così che ogni mail con oggetto “Prova” (esempio) arrivi agli altri utenti con oggetto “[Amici di Michele Pinassi] Prova“.

Inviare e ricevere i messaggi

Se non siete stati attenti in fase di creazione del vostro gruppo, magari potrebbe esservi sfuggito l’indirizzo e-mail dello stesso.

Nessuno problema: cliccando a sinistra su “I miei gruppi” e poi sul nuovo gruppo creato, potete accedere a tutte le impostazioni ed informazioni di cui avete bisogno.

In questo caso l’indirizzo e-mail al quale spedire (e dal quale riceveremo le mail) è “amici-di-michele-pinassi@googlegroups.com”.

Il vantaggio dei gruppi di Google è che possono essere usati sia da web che via e-mail (ed anche entrambi).

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.