Huawei E5331

Ogni volta che vado in vacanza, perlomeno in Italia, mi trovo nel dilemma di pianificare una adeguata “strategia” per la connessione ad Internet. Essendo cliente Wind, le volte passate avevo sottoscritto il pacchetto dati settimanale da 2,5€ (Wind Social) ma avevo comunque il vincolo nell’uso del cellulare per la connessione alla rete, anche da Netbook.

Quest’anno, stanco di dovermi ogni volta arrangiare tra cavi e “thethering”, ho cercato in rete se esitevano dei modem/router 3G WiFi: lo Huawei E5331 è la risposta alle mie esigenze !

Esteticamente piacevole, comodo, piccolo quanto basta per stare anche in tasca, questo modem/router wifi mi permette di connettermi da tutti i miei dispositivi WiFi (Netbook, cellulare, tablet…) ad Internet attraverso la rete 3G HSDPA (fino a 14.4Mbps).

Oltretutto, avendo avuto l’accortezza di configurarlo come la mia rete wifi ADSL casalinga, non devo neppure riconfigurare i miei dispositivi !

Ma passiamo a questo comodo gadgets, validissima alternativa alle tante chiavette “pennette” USB che ci sono in commercio. Acquistabile su eBay a 59.90€, permette di collegare in contemporanea, sfruttando la medesima connessione dati 3G, fino a 5 dispositivi WiFi: praticamente tutti usavamo la mia connessione, tanto era comodo !

Vediamo velocemente le specifiche tecniche:

La scatola contiene il router, cavo USB da A a mini-A ed alimentatore da rete 220V con connettore USB per la ricarica. Praticamente, se volete risparmiarvi il peso, potete usare il cavetto per ricaricarlo direttamente dal PC/Netbook.

Configurazione

Per finire, due paroline sulla configurazione iniziale del dispositivo.

Una volta smontato il coperchio inferiore (usate un piccolo cacciavite), inserite la vostra SIM dati (M2M) e la batteria in dotazione. Prima di montare il coperchio prendete nota della chiave “WIFI_KEY” e del SSID scritti nel piccolo adesivo sulla parte interna, che vi servirà per connettersi via WiFi al dispositivo (non preoccupatevi: la chiave si può cambiare !). Caricate la batteria, se necessario, ed accendete -tenendo premuto l’unico pulsante presente- il router. Quando tutte le luci verdi si accendono, rilasciate il pulsante ed attendete di veder comparire, tra le vostre reti WiFi disponibili, quella corrispondente al SSID (la mia è “TIM_E5-f10a”). Connettetevi inserendo la chiave “WIFI KEY” ed accedete alla pagina di configurazione (IP di default: 192.168.1.1). Da qui potete controllare ogni aspetto del piccolo router, compreso l’SSID della rete, la chiave WEB o WPA, il firewall, eventuale DMZ, le caratteristiche della connessione 3G…

IMPORTANTE: Anche se “brandizzato” (“TIM”,”WIND”….) il dispositivo è sbloccato e dovrebbe funzionare indistintamente con tutte le SIM compatibili…
Questo articolo è stato visto 35 volte (Oggi 1 visite)
Exit mobile version