FairEmail, un client di posta per Android che tutela la privacy

“L’undicesimo comandamento –non farti scoprire– è l’unico a essere
praticamente impossibile da rispettare in questi tempi.”
Berthe Henry Buxton

Non è facile parlare di un argomento trito e ritrito come la posta elettronica. Anche se, dati alla mano, gran parte delle minacce informatiche (phishing, trojan, ransmomware…) arrivano proprio attraverso le e-mail.

Sempre via e-mail, inoltre, viene veicolata gran parte della pubblicità –desiderata o meno– che riempie le nostre caselle postali virtuali. Pubblicità che spesso nasconde qualche pixel qua e là, per tracciare chi legge il messaggio, da dove, quando etc etc…. spesso in barba al nostro diritto di leggere in santa pace la corrispondenza.

Sui nostri smartphone, dove ormai leggiamo costantemente i messaggi di posta elettronica che riceviamo, spesso utilizziamo il client che troviamo già installato. Che non sempre ha a cuore la tutela della nostra privacy.

Ecco il motivo che ha portato Marcel Bokhorst a lavorare duramente per creare un client di posta elettronica per Android che, a differenza di molti altri, ha a cuore la nostra riservatezza.

FairEmail, open source, privacy oriented email client, è liberamente scaricabile da Google Play e si configura velocemente, senza troppi fronzoli, per tutti i nostri account di posta elettronica (IMAP, POP3, SMTP…). Se siete curiosi, anche il codice sorgente è pubblico (su GitHub), così da non lasciare alcun dubbio sulle reali funzionalità del client.

Uso FairEmail ormai da qualche tempo ed ho imparato ad apprezzarne la praticità e leggerezza, senza tanti inutili fronzoli. L’interfaccia, pulita, veloce e intuitiva, permette di gestire con estrema comodità più caselle e-mail.

Le immagini presenti nelle mail non vengono caricate automaticamente, bloccando di fatto gran parte dei trackers e dei “pixel” che monitorizzano le nostre attività. Inoltre, aspetto per me molto importante, supporta OpenPGP e S/MIME. Implementa anche una verifica su DKIM, SPF e DMARC, segnalando se c’è qualcosa di sospetto.

Ovviamente, non c’è pubblicità.

L’autore, tuttavia, incoraggia all’acquisto della versione completa per soli 6,99€ una tantum: è un modo per sostenere e contribuire allo sviluppo di software open source, sicuro e di qualità, che rispetta la nostra privacy.

Quindi, concludendo, fatevi un piccolo regalo: installate FairEmail sul Vs smartphone. E, se vi piace, non dimenticate di contribuire al suo sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.