Review: GPS DataLogger

Ho acquistato un GPS DataLogger con pannello solare a 47€, spese di spedizione comprese, ed in pochi giorni mi è arrivato. Si presenta più o meno come nella foto: tutto in plastica, di fattezza palesemente cinese, non ha l’aspetto molto robusto. Le dimensioni sono abbastanza contenute ed entra agevolmente in una tasca. L’ho acceso, in funzione “Logger”, per andare a lavoro ed ho successivamente provato ad usarlo con Linux.

Collegandolo via USB (nella confezione c’è un pratico cavo USB), il syslog riporta:

cp2101 5-2:1.0: device disconnected
usb 5-2: new full speed USB device using uhci_hcd and address 6
usb 5-2: New USB device found, idVendor=10c4, idProduct=ea60
usb 5-2: New USB device strings: Mfr=1, Product=2, SerialNumber=3
usb 5-2: Product: CP2102 USB to UART Bridge Controller
usb 5-2: Manufacturer: Silicon Labs
usb 5-2: SerialNumber: 0001
usb 5-2: configuration #1 chosen from 1 choice
cp2101 5-2:1.0: cp2101 converter detected
usb 5-2: reset full speed USB device using uhci_hcd and address 6
usb 5-2: cp2101 converter now attached to ttyUSB0

ed lsusb dice:

Bus 005 Device 006: ID 10c4:ea60 Cygnal Integrated Products, Inc. CP210x Composite Device

Ho così cercato in rete un software per scaricare i dati dal dispositivo. Dopo alcune prove infruttuose (tra cui con gpsbabel), ho provato con MTKBabel (http://sourceforge.net/projects/mtkbabel) e sono riuscito a scaricare i dati contenuti nella memoria in formato GPX:

mtkbabel -p /dev/ttyUSB0 -f gps -t -w

MTK Test OK
MTK Firmware: Version: 1, Release: M-core_1.94, Model ID: 5202
Log format: (0002002F) UTC,VALID,LATITUDE,LONGITUDE,SPEED,RCR
Size in bytes of each log record: 30 + (0 * sats_in_view)
Logging TIME interval:       1.00 s
Logging DISTANCE interval:   0.00 m
Logging SPEED limit:         0.00 km/h
Recording method on memory full: (2) STOP
Log status: (000100000100) AUTOLOG_OFF,STOP_WHEN_FULL,ENABLE_LOG
Next write address: 84738 (0x00014B02)
Number of records: 2790
Memory health status (failed sectors mask): FFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF
>> Retrieving 131072 (0x00020000) bytes of log data from device…

funziona anche la cancellazione della memoria con lo switch -E. Dopo aver scaricato i dati ci troviamo un bel file gps.gpx che possiamo aprire con Viking (http://sourceforge.net/projects/viking/) che permette, tra l’altro, anche di scaricare le mappe da alcuni provider, tra cui Mapnik. Il risultato è più che soddisfacente:

Visualizzazione dati con Viking
Precisione del segnale
Dettaglio in zona urbana
E' possibile selezionare quale percorso visualizzare

Tuttavia, come si può notare, la precisione nelle aree urbane non è così elevata e può portare a qualche problema risalire al percorso effettuato.

Per pura curiosità ho anche provato il software in dotazione per MS Windows e sono rimasto inorridito sia dall’orribile grafica che dalle funzioni.

Comunque sia, sono soddisfatto dell’acquisto.

(Visitato in totale 1 volte, oggi 1 visite)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.