Personalizzare ePrints – Impostare lingua italiana

Attenzione ! Questo articolo è stato scritto più di due anni fa. Ti prego quindi di considerare che le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate o non più valide.

Per un progetto di lavoro, da qualche giorno sto lavorando su ePrints cercando di addattarlo alle nostre esigenze. ePrints è davvero ben scritto e strutturato ma ha alcune carenze di documentazione. Per fortuna, però, la ML di supporto è davvero veloce nel risolvere i problemi. Sia per scopo di memorandum personale che per aiutare eventuali sventurati che dovranno mettere le mani su ePrints, ecco qualche tip sulla personalizzazione.

Creare una istanza in italiano

in {istanza}/cfg/lang aggiungere cartella it e relative 3 sottodirectory: phrases static templates con i relativi files:

|-- phrases
|   |-- approve_with_email.xml
|   |-- archive_name.xml
|   |-- deposit_agreement.xml
|   |-- document_formats.xml
|   |-- document_security.xml
|   |-- dynamic.xml
|   |-- eprint_fields.xml
|   |-- eprint_order.xml
|   |-- eprint_types.xml
|   |-- intro.xml
|   |-- intro_mini.xml
|   |-- mail_bounce_reason.xml
|   |-- mail_delete_reason.xml
|   |-- mail_email.xml
|   |-- mail_password.xml
|   |-- mail_sig.xml
|   |-- news.xml
|   |-- render.xml
|   |-- subject_check.xml
|   |-- user_fields.xml
|   |-- user_order.xml
|   |-- validate.xml
|   |-- views.xml
|   |-- warnings.xml
|   |-- workflow.xml
|   `-- zz_webcfg.xml
|-- static
|   |-- contact.xpage
|   |-- error401.xpage
|   |-- help
|   |   `-- index.xpage
|   |-- index.xpage
|   |-- information.xpage
|   |-- policies.xpage
|   `-- vlit.xpage
`-- templates
 `-- default.xml

poi modificate il file in {istanza}/cfg/cfg.d/languages.pl:

$c->{defaultlanguage} = 'it';
$c->{languages} = [ 'it', 'en' ];

le traduzioni delle frasi vanno nei files .xml della directory phrases, le modifiche alle pagine web statiche (come la pagina principale) sono nella cartella static ed i file hanno l’estensione .xpage

A breve altre tips su:

– aggiungere campi persoanlizzati

– aggiungere indici di ricerca

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena. Utilizza quasi esclusivamente software libero. Dal 2006 si occupa di politica locale e da giugno 2013 è Consigliere Comunale capogruppo Siena 5 Stelle.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Nicola ha detto:

    Ciao Michele, grazie per le tue note su eprints che colmano numerose lacune del wiki. Per noi (spesso “poveri” bibliotecari a digiuno di perl ecc.) la documentazione non e’ mai troppa. Vorrei pero’ approfittarne per chiederti un ulteriore chiarimento sulla questione “istanza in italiano”: in {istanza}/html c’e’ la sola cartella en; anche qui bisogna aggiungere una cartella it? Grazie mille

    • Michele Pinassi ha detto:

      Ciao Nicola,
      rispondo subito alla tua domanda: si, bisogna creare la cartella “it” che conterrà i files tradotti. Mi raccomando di verificare che tale cartella abbia lo stesso owner e group di eprints (in genere eprint:eprint).

      Buon lavoro, Michele

  2. Nicola ha detto:

    Grazie ancora, per la risposta e per le pagine molto chiare (che ormai fanno parte della nostra documentazione su eprints)
    Nicola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: