Debian: VSFTPD ed Apache

Scrivo questo veloce post più per utilità personale che altro, visto che in rete esistono già decine di tutorial su come configurare VSFTPD su Debian. Ho notato però che per poterlo utilizzare con Apache HTTP servono alcune piccole accortezze. Ovviamente la configurazione che vado a spiegare è con gli utenti virtuali con PAM.

Procediamo dunque per gradi:

# apt-get install vsftpd libpam-pwdfile

per avere il VSFTPD ed il modulo PAM di autenticazione installati. La configurazione del server FTP è in /etc/vsftpd.conf. Creiamo adesso la directory /etc/vsftp/ che conterrà il file con le credenziali degli utenti virtuali:

# mkdir /etc/vsftp/

e nel file /etc/vsftpd.conf scriviamo:

listen=YES
anonymous_enable=NO
local_enable=YES
virtual_use_local_privs=YES
write_enable=YES
connect_from_port_20=YES
secure_chroot_dir=/var/run/vsftpd
pam_service_name=vsftpd
guest_enable=YES
local_umask=022
anon_umask=0666
guest_username=www-data
# per uso con utenti multipli scommentate le righe seguenti
# user_sub_token=$USER
# local_root=/var/www/$USER
local_root=/var/www/
chroot_local_user=YES
hide_ids=YES

e poi configuriamo il relativo file di PAM (/etc/pam.d/vsftpd) sostituendo all’originale le righe seguenti:

# Customized login using htpasswd file
auth    required pam_pwdfile.so pwdfile /etc/vsftpd/passwd
account required pam_permit.so

A questo punto utilizziamo l’utility htpasswd per creare e gestire gli utenti (nel mio caso solamente uno):

# htpasswd -c /etc/vsftpd/passwd wwwuser

ed al relativo prompt inseriamo la password prescelta. Riavviamo VSFTPD:

# /etc/init.d/vsftpd restart

e…buon divertimento !

(Visitato in totale 12 volte, oggi 1 visite)
2 comments
  1. Grazie per la guida.
    Ho identificato questo errore
    mkdir /etc/vsftp/
    in realtà
    mkdir /etc/vsftpd/

    Comunque seguendo passo passo e correggendo mkdir mi da login incorrect
    Suggerimento?

    1. Salve, può dipendere da diverse cose. Prima di tutto è opportuno controllare se i logs “syslog” e “messages” ci sono di aiuto, indicando l’errore. Altrimenti controllare di aver creato correttamente il file “passwd” nella directory giusta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.