BuildWith… ?

“Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare.”
Arthur Conan Doyle

Nello straordinario universo della Rete capita, talvolta, di scoprire strumenti utili ed interessanti per effettuare analisi e verifiche su portali e siti web.

BuildWith è un servizio commerciale che però offre, gratuitamente, alcune interessanti informazioni sui framework che sono stati utilizzati per un certo sito web.

Oltre all’aspetto puramente didattico, queste informazioni sono interessanti per capire quali librerie (es. jQuery…) sono implementate in un certo sito web e valutare eventualmente quali aggiornamenti sono necessari per migliorarne la sicurezza o, semplicemente, anche quali codici di monitoraggio vi sono installati.

Tra le altri informazioni interessanti, anche un elenco dei siti web che contengono link al sito (“Connected websites“) e tutti gli altri nomi DNS che hanno condiviso, nel tempo, il medesimo IP:

Ho trovato quest’ultimo strumento particolarmente interessante, soprattutto perché offre anche una dislocazione temporale che, unita ad altri strumenti di diagnostica, aiuta a ricostruire la storia di un certo sito web.

Se decidete di provare BuildWith fatemi sapere cosa ne pensate !

Michele Pinassi

Nato a Siena nel 1978, dopo aver conseguito il diploma in "Elettronica e Telecomunicazioni" e la laurea in "Storia, Tradizione e Innovazione", attualmente è Responsabile del Sistema telefonico di Ateneo presso l'Università degli Studi di Siena ed esperto di sicurezza informatica nello staff del DPO. Utilizza quasi esclusivamente software libero.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: