Spycam SQ11 Full HD 1080P Mini DV

Ok, capita anche a me di lasciarmi tentare dai gadget tecnologici che mi vengono proposti dalle pubblicità che ormai affollano il web. E così, un mesetto fa, capitai in questa minitelecamera Quelima SQ11 Full HD in promozione sul portale Gearbest. Incuriosito e attratto anche dal prezzo decisamente conveniente (poco più di 10€), decisi di acquistarla. Ieri, dopo quasi un mese, ho ricevuto il pacco e aprendo la scatola sono rimasto estremamente sorpreso dalle dimensioni contenutissime dell’oggetto, un cubetto grande poco più di una moneta da 1€ !

Caratteristiche tecniche

Le caratteristiche tecniche salienti di questo simpatico gadget sono:

La ricarica della batteria interna avviene tramite connettore USB ed impiega poco più di mezz’ora.

Configurazione

Uno degli aspetti interessanti di questa minicamera è la possibilità di essere usata sia standalone (ovvero come action camera o spy camera) che come webcam, connettendola via USB al PC.

Questo dispositivo ha due ID USB, a seconda se nello slot è inserita, o meno, una scheda di memoria microSD: con microSD ha ID 1b3f:8301, che viene riconosciuto come dispositivo usb-storage (disco USB), mentre senza microSD ha ID 1b3f:2202, riconosciuta come webcam.

E’ possibile farla funzionare come webcam anche con microSD inserita, installando alcuni pacchetti:

sudo apt-get install guvcview uvcdynctrl uvccapture qv4l2 mplayer v4l-utils

dopodiché riavviare il sistema e forzare il ri-caricamento del modulo uvcvideo:

sudo modprobe uvcvideo -r
sudo modprobe uvcvideo quirks=2

A questo punto colleghiamo la webcam e verifichiamo, con il comando dmesg, che sia stata opportunamente riconosciuta ed il rispettivo device /video/X sia stato creato. A questo punto possiamo iniziare le riprese con mplayer:

mplayer tv:// -tv driver=v4l2:device=/dev/videoX 

Funzionamento

Per l’uso standalone ammetto di aver avuto qualche difficoltà, poiché i due pulsanti ed il piccolo led bicolore (rosso e blu) non aiutano molto a capire cosa sta succedendo. Il manualetto a corredo, scritto in cinese e in un inglese probabilmente frutto di una traduzione automatica, da solo qualche indizio con il quale iniziare ad usare la camera.

Ci sono 5 modalità di funzionamento, impostabili seguendo delle precise sequenze di accensione con i due pulsantini:

  1. video a 720p Half-HD
  2. video a 1080p Full-HD
  3. foto a 12Mpixel
  4. con illuminatori IR attivi
  5. motion detection

Per iniziare, si tiene premuto il pulsante di accensione (ON/OFF Key) per qualche secondo, fino a che la luce blu non rimane accesa fissa: questa è la modalità di boot. A questo punto si seleziona, sempre interpretando le istruzioni del manualetto, la modalità desiderata.

Prove sul campo

Ho provato subito la modalità “foto”, giusto per valutare la qualità del sensore:

Devo dire che la qualità è abbastanza penosa, anche se la risoluzione dello scatto è 4032×3024. Bisogna comunque ammettere che per 10€ è difficile aspettarsi qualcosa di più, anche se i 12Mpixel del sensore potrebbero trarre in inganno i più ingenui.

Usata come webcam, invece, i risultati sono meno pessimi del previsto, anche se ovviamente siamo lontani da un Full-HD di qualità:

Non rimane che provare la modalità video, puntando subito sulla risoluzione in Full-HD a 1080p.

Devo dire che anche sul video la qualità non è eccelsa. Ma, del resto, considerando ancora una volta il prezzo e l’ingombro della telecamera, è difficile aspettarsi di meglio.

Conclusioni

Sicuramente questo oggetto non è adatto a sostituire la vostra fotocamera o telecamera di qualità. Un qualsiasi smartphone di medio livello riesce a fare foto e video qualitativamente molto migliori, pertanto non considerate la SQ11 una alternativa per i ricordi delle vacanze. Tuttavia, se volete un dispositivo in grado di fare riprese in situazioni “particolari” senza essere notati, considerando che grazie al gancetto incluso è possibile mimetizzarla abbastanza facilmente dentro i vestiti, può essere una buona scelta.

Questo articolo è stato visto 270 volte (Oggi 1 visite)
Exit mobile version